Il Disturbo Distimico o Distimia

di Roberta Giurco

La Distimia, o Disturbo Distimico, è un disturbo dell’umore, viene definita come una depressione cronica più lieve nei sintomi rispetto alla depressione maggiore, ma duratura nel tempo. Quando appare L’esordio della distimia può avvenire prima dei 21 anni o anche dopo. Succede spesso che il disturbo distimico venga diagnosticato in ritardo per la “leggerezza” della…

Consapevolezza e accettazione: come influiscono sullo stato depressivo?

di Andrea Meneghetti

Secondo varie tradizioni filosofiche e spirituali, una forma comune di depressione deriva dallo sfinimento mentale, fisico o spirituale, dovuti alla ricerca di appagamento nel piacere ed in varie attività materiali e superficiali, anziché una comprensione più profonda di noi stessi. Questa depressione è causata dall’ansia, dall’idea di dover essere proiettati all’esterno per trovare o fuggire…